Montascale prezzi: quanto costa un montascale per disabili?

Quanto costa un montascale? E’ questa la domanda che prima di ogni altra si pone chi si trova nelle condizioni di dover acquistare un montascale. Dare un’unica risposta a quanto interrogativo è praticamente impossibile.

Questo perché ciascun montascale è fatto su misura e dunque sono diversi i fattori che concorrono a determinarne il prezzo. Pertanto cerchiamo di fare un po’ di chiarezza proprio su questi fattori, per giungere a scoprire a quanto può ammontare la spesa effettiva di un montascale per disabili. Per prima cosa, è naturale che si possa trovare una certa differenza di prezzo tra le varie aziende produttrici e i vari modelli presenti sul mercato.

Una volta stabilito che si intende acquistare un montascale, il primo passo da compiere è quello di rivolgersi ad una ditta e ricevere a casa propria un consulente per il sopralluogo.

Il sopralluogo è assolutamente fondamentale per individuare con esattezza la tipologia di montascale di cui si ha bisogno, ed è quindi essenziale per poter anche arrivare a fissare il costo che si dovrà sostenere.

Prezzi Montascale: quanto costa veramente?

Per questo motivo tutte le aziende serie che producono e vendono montascale garantiscono sempre ai loro clienti la visita di un consulente. Egli prenderà visione del tipo di montascale di cui la scala necessita, darà un’idea chiara e globale al cliente del modello idoneo e della sua installazione, comunicandogli con precisione l’eventuale spesa da affrontare. E se diciamo eventuale è perché il sopralluogo non deve essere impegnativo e vincolante all’acquisto, ma esso deve solo servire a fornire al cliente tutte le informazioni necessarie a fargli compiere una scelta soddisfacente. Ma quali cifre può riportare questo preventivo?

Come vi abbiamo già accennato, sono diversi gli aspetti che contribuiscono a determinare il prezzo di un montascale. Nel dettaglio essi sono: il modello prescelto e la tipologia di scala, la lunghezza che deve essere coperta dal binario, eventuali optional e dotazioni del montascale. Dovete sapere che un montascale per scala curva è più costoso rispetto ad un montascale per scala rettilinea, che è più semplice da fabbricare e quindi avrà un prezzo più limitato. Nel caso di scala curva, il numero di curve incide sull’aumento del prezzo.

Allo stesso modo dovete sapere che un montascale per ambienti esterni avrà un prezzo maggiore rispetto ad un montascale per ambienti interni. Questo perché un montascale per esterni richiede l’utilizzo di materiali diversi, resistenti agli agenti atmosferici.

Quando riceverete il preventivo dovrete controllare che sia riportato l’intero prezzo del montascale, inclusa la somma dell’installazione e della consegna. Inoltre, controllate che l’iva sia al 4%. Per concludere vi riportiamo alcuni prezzi indicativi di quanto potreste spendere per i differenti modelli di montascale.

Montascale: prezzi

Naturalmente sono solo indicativi, perché come vi abbiamo detto ci sono diversi punti da prendere in considerazione per arrivare ad un prezzo finale. Ma questi prezzi vi potranno tornare comunque utili per avere un’idea. Un montascale dritto potrebbe richiedere una spesa tra i 4mila e i 7mila euro, uno per scale curvo può costare tra i 9mila ed i 15mila euro. Infine, un montascale esterno parte da un prezzo base di 5mila euro.